Vieri: "La Juventus è di un'altra categoria, vincerà ancora facilmente lo scudetto"

Vieri:

Vieri: “L’Inter non fermerà la Juventus in campionato! Lukaku tra i migliori”

Ne è certo Christian Vieri che, in occasione della manifestazione Pitti Immagine, ha trattato vari temi caldi relativi alla Serie A. In particolare, l'ex bomber nerazzurro, si è espresso sull'approdo di Antonio Conte sulla panchina dell'Inter soffermandosi inoltre sul futuro del suo ex club. Non si deve mettere pressione ai giocatori nominando lo scudetto. I bianconeri sono troppo avanti e i nerazzurri devono pensare ad andare in Champions tutti gli anni. Ecco quanto dichiarato al portale TMW: Sono convinto che con Conte l'Inter inizierà un nuovo corso, ma mi dispiace per l'addio di Spalletti. L'ex attaccante, tra le tante altre della Lazio, ha parlato del possibile arrivo di Sarri alla Juve e dello strapotere juventino "La squadra è fortissima, Sarri darà il suo gioco e per questo è stato cambiato allenatore. Ha fatto bene e so che persona è ma bisogna sempre guardare avanti". I bianconeri vogliono dominare anche in Europa, ci vorrà tempo ma il gioco arriverà e la squadra è davvero forte. "Inter, Milan, Roma e Napoli non possono vincere lo scudetto", ha ribadito. Sul valore del belga, il re dei bomber è perentorio: "Non so niente del futuro dell'argentino, leggo solo i giornali". Con Diego meno perché era meno presente.ma Andrea è una grande persona.

Cosa pensa della fine dell'era Della Valle a Firenze? "Lukaku? È fortissimo, uno dei più grandi centravanti del mondo".

Altre Notizie