Non è la d’Urso, Pamela Prati ospite della nuova puntata?

La replica di Eva Henger: “Non ho mai ricevuto confidenze da Eliana Michelazzo su Simone Coppi”

Live - Non è la D'Urso, anticipazioni: forfait di Pamela Prati all'ultimo minuto

Barbara d'Urso come Attila: dove passa lei non cresce più l'erba, pardon i Prati.

Durante l'ultima puntata di Live-Non è la d'Urso Eliana ha criticato la scelta di Pamela Prati di presenziare al Vip Champion, evento rinomato che si tiene ogni estate a Capri e al quale partecipano numerosi Vip. Tono solenne, espressione seria e niente faccine, Barbara d'Urso è stata vera, verissima nella ricostruzione del forfait di Pamela Prati.

"Ho un rapporto molto trasparente con voi".

La conduttrice descrive l'arrivo di Pamela Prati nella giornata di martedì 12 giugno negli studi della trasmissione: "Un paio di giorni fa gli avvocati di Pamela Prati ci hanno scritto chiedendo di replicare e di venire qui". Situazioni che come si è scoperto di recente non sono mai avvenute, in particolar modo perché Sebastian e Rebecca (questi sarebbero i nomi dei figli della Prati), in realtà non esistono. Seguiva un copione che Pamela mandava, doveva dire Ciao mamma, come stai? e a volte doveva parlare con la voce rotta perché aveva un problema alla gola. Io ho detto va bene.

Eva Henger ha voluto smentire quanto riportato alla redazione di Fanpage.it, mettendo distanza tra lei e queste presunte confidenze fattele da Eliana Michelazzo, e distanziando anche suo marito, Massimiliano Caroletti, da tutto questo retroscena.

Il pubblico da casa potrà esprimere, come di consueto, la propria preferenza sugli ospiti con il "Live Sentiment" attraverso l'APP e il sito di Mediaset Play. "Mi vergogno per tutto questo", ha ammesso Eliana tra le lacrime. Lo avrebbe fatto a titolo assolutamente gratuito. "Mi fido troppo degli altri, sono ingenua, non ho malizia". Questa mattina sono iniziate varie richieste da parte degli avvocati. Gli avvocati della showgirl hanno chiesto le domande che Barbara avrebbe posto alla loro assistita e la dichiarazione scritta che la d'Urso sarebbe stata dalla parte della Prati, tanto da chiudere l'intervista con un abbraccio. Diceva che aveva prelevato Pamela dall'albergo per portarla all'aeroporto. Decine di migliaia di euro. Io capisco quella parte che non crede in me: "se vengono diffuse bugie travestite da verità anch'io sarei dubbiosa, ma tutto questo mi fa soffrire perché io so cosa ho fatto e cosa non ho fatto", ha detto Pamela al magazine diretto da Alfonso Signorini. Magistrale la chiusura dell'intervento: sola sul divano, Barbara ha finto di intervistare il farlocco Mark Caltagirone.C'è chi la faccia non l'ha mai avuta e chi l'ha persa per un pugno di ospitate, un pomeriggio di dicembre.

Altre Notizie