Allegri UFFICIALE: il tecnico lascia la Juventus, ecco il comunicato

Suspense Juve vertice Agnelli Allegri slitta

Allegri: “Ibrahimovic si arrabbiava per un passaggio sbagliato”

L'incontro è previsto nel pomeriggio, dopo l'allenamento di preparazione alla sfida contro l'Atalanta, alla Continassa. Non dovrebbero arrivare comunicati ufficiali entro stasera.

Marcello Chirico, sulle pagine de Ilbianconero.com, ha analizzato il momento in casa Juventus: "Alla fine l'hanno spuntata Nedved e Paratici".

Dunque, stando al comunicato del club, nella giornata di domani - vigilia di Juventus-Atalanta - verranno eventualmente rivelate le motivazioni del divorzio tra il tecnico toscano e il club piemontese.

Il primo summit è avvenuto due giorni fa e ieri pomeriggio è andato in scena il secondo appuntamento in poche ore. Chissà forse la società di Corso Galileo Ferraris sta solo prendendo tempo per cercare di avere subito in mano il post Allegri. Si sono fatti tanti nomi, con diversi gradi di affidabilità: Antonio Conte, Didier Deschamps, Mauricio Pochettino, Simone Inzaghi e perfino Pep Guardiola. Fazioni 'social' erano sorte a tal proposito. L'ordine per tutti era massimo riserbo e nessun clamore. Per questo motivo il tecnico livornese merita che quei fischi di disapprovazione dell'estate di 5 anni fa si trasformino, domenica sera, in uno scrosciante e accorato applauso. Oggi ci saranno chiarimenti, attesissimi.

Il dubbio, in sostanza, è se Allegri continuerà a essere l'allenatore della Juventus o se invece no. È una questione più interessante delle normali vicende di calciomercato perché si parla della squadra che da 8 anni domina il calcio italiano, e che ha avuto in Allegri uno degli allenatori più vincenti della sua storia, che oltre agli Scudetti e alle Coppe Italia l'ha portata per due volte negli ultimi cinque anni in finale di Champions League. Rivoluzioni. Alcune cessioni illustri e almeno cinque acquisti di spessore per rinforzare la rosa: due difensori, due centrocampisti e un attaccante. In discussione anche la durata del contratto.

Altre Notizie