Coni: "I playoff si giocano" Respinto il ricorso del Palermo

Penalizzazione Foggia, si pronuncia il Collegio di Garanzia del Coni

Foggia calcio, il Coni conferma i 6 punti di penalizzazione: ricorso respinto

E' iniziata da pochi minuti l'udienza dinanzi al Collegio di Garanzia del Coni per discutere il ricorso presentato dal Foggia Calcio avverso il provvedimento del giudice di primo grado, che aveva comminato al club pugliese la penalizzazione di sei punti di penalizzazione.

Avevamo iniziato nel caos e chiudiamo ancora in pieno disordine questa Serie B che oggi aggiunge un nuovo tassello ad un finale veramente atipico e soprattutto affrettato. Il club rosanero chiede la sospensione immediata dei playoff e la revoca della retrocessione d'ufficio disposta dal giudice di prime cure. Ovviamente il tutto in attesa del parere del Collegio di Garanzia anche sui playout. Ad avviso della Corte, riunita a Sezione unite in data odierna, la disputa dei play off "non impedirebbe alla Lega di serie B - preso atto della eventuale decisione di accoglimento dell'appello del Palermo e della conseguente necessità di assicurare effettiva ed efficace esecuzione alla stessa - di valutare l'annullamento delle gare play off eventualmente disputate e, quindi, ridefinire la lista delle aventi diritto a partecipare (nonché il relativo calendario)".

Non è previsto un punto specifico riguardo il caso Palermo, ma il presidente Gabriele Gravina ha fatto intendere nei giorni scorsi che verrà riservato del tempo, nel corso del Consiglio Federale, per affrontare la vertenza e trarre le conclusioni in merito.

Altre Notizie