La Lazio ha vinto la Coppa Italia

Gasperini: “A fine campionato parlerò con Percassi”

Meteo Roma: coppa Italia finale Atalanta-Lazio a rischio maltempo

Sorridente prima, infuriato poi dopo aver rivisto l'episodio del fallo di mano in area di Bastos non giudicato da rigore (ed espulsione per doppio giallo). E' troppo evidente, questa cosa è pesante. Ripeto, è una cosa gravissima. "Ora passiamo questa 'nottata' e dopo pensiamo al campionato".

"Ringrazio i 20mila donne e uomini in divisa che stanno lavorando per la sicurezza della partita Lazio-Atalanta". Al termine del match Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa per commentare quanto accaduto sul rettangolo verde. E' un rigore molto chiaro e c'era anche il secondo giallo: ha determinato la vittoria della Coppa Italia. È un evento importante in cui negli anni sono stati premiati tanti campioni, e vale tanto soprattutto per il significato che ha: è un riconoscimento alla cultura sportiva, all'impegno che facendo questo mestiere viene profuso tutti i giorni. Questo è un tiro che va in gol. E questo episodio manca di rispetto ai nostri tifosi. Le idee dell'allenatore sono fondamentali, ma oltre all'aspetto tecnico c'è anche quello mentale.

Gasperini spiega ancora: "Nel primo tempo abbiamo anche avuto un'occasione clamorosa su calcio piazzato". Al gruppo di tifosi della Lazio con il volto coperto che ha cercato di sfondare il cordone, la polizia ha risposto con una carica di alleggerimento e l'uso degli idranti. Ci resta la Champions?

La giornata odierna sarà caratterizzata dal maltempo a Roma con le piogge giunte in queste ore da ovest, le quali tenderanno ad intensificarsi nelle ore pomeridiane quando non si esclude anche la possibilità di temporali e grandinate sulla capitale e sul Lazio in generale.

Altre Notizie