Lazio, Correa interrompe il digiuno da gol in campionato

La Lazio batte un colpo: vittoria di misura a Cagliari (2-1) e speranze Champions ancora vive

La Lazio passa per 2-1 a Cagliari e rivede l'Europa

Finalmente El Tucu ha spezzato l'incantesimo, a Cagliari sul passaggio filtrante perfetto di Luis Alberto, ha infilato Cragno con un diagonale di sinistro, rete che vale il 4 ° gol in Serie A, il 7 ° in stagione. Il modo migliore per presentarsi alla finale di Coppa Italia, in programma mercoledì prossimo all'Olimpico. A nulla è servito il gol di Pavoletti a tempo quasi scaduto anche se Maraner salva i suoi e allontana le voci di un possibile rilassamento per la salvezza ormai a portata di mano: "A parte gli aspetti tattici, mi soffermerei sull'avversario".

Palla a Luis Alberto, lo spagnolo manda con un filtrante Correa in campo aperto. Il Tucu non segnava in campionato dallo scorso 25 novembre. Il raddoppio per gli uomini di Simone Inzaghi si concretizza in avvio di ripresa, con Correa, che sigla il 2-0 al minuto 53. In virtù dell'esito di questa partita, la Lazio passa così settima a 58 punti in classifica. A una sola lunghezza da Roma e Milan, appaiate a quota 59.

Altre Notizie