Conad compra i supermercati Auchan e Simply

Conad compra i supermercati e i negozi Auchan e Simply in Italia

Conad rileva i supermercati di Auchan in Italia e lancia la sfida alla Coop

Per la grande distribuzione organizzata italiana è la "notizia dell'anno".

Un bel colpo, insomma, che proietta Conad - che conta già su 3.225 punti vendita - nella sfida contro un altro gigante della grande distribuzione in Italia, Coop, apprestandosi a diventare a diventare la prima catena distributiva nazionale.

Si tratta di ipermercati, supermercati, negozi di prossimità con i marchi Auchan e Simply, che sono dislocati sul territorio italiano in modo complementare alla rete Conad. Non sono compresi nell'accordo 33 supermercati gestiti da Auchan in Sicilia e 50 drugstore Lillapois. La Catena Conad ha appena annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione della quasi totalità delle attività di Auchan Retail Italia. "Siamo soddisfatti di aver acquisito e riportato nelle mani di imprenditori italiani una rete di distribuzione di grande valore, che sta attraversando un periodo di difficolta' ma che ha grandi potenzialita' ed e' complementare a quella di Conad. A livello nazionale si sta aprendo un ragionamento con Conad per definire un accordo sul sistema di relazioni sindacali, confidiamo che il piano industriale che Conad presenterà per la gestione di ipermercati e supermercati preveda il mantenimento delle attuali superfici di vendita, e naturalmente chiediamo che il piano di riorganizzazione dei punti vendita venga condiviso coi sindacati". Conad è stata assistita da WRM Group, società specializzata nel real estate commerciale, e dagli advisor di Pwc. Secondo Filcams "è assolutamente prioritario attivare rapidamente un confronto con tutti gli attori di questa operazione commerciale per ottenere garanzie sul futuro dei quasi 20mila addetti interessati dal passaggio".

Supermercati, Conad diventa leader.

"Desideriamo migliorare l'attuale difficile situazione delle attività di Auchan Retail in Italia e permettere a Conad di continuare, attraverso questa acquisizione, il suo ambizioso piano di sviluppo nel Paese", ha dichiarato il presidente di Auchan Retail, Edgard Bonte, annunciando l'accorso. Al momento è il secondo 'retailer' per grandezza nel Paese con una quota di mercato pari al 13% circa: dopo la transizione, la sua quota di mercato salirà al 19% circa.

L'operazione, fa sapere l'azienda in una nota, sarà perfezionata solo in seguito allìapprovazione dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato in Italia.

Questa è la ritirata di Russia di Auchan, aldilà dei toni enfatici e solenni che il presidente usa verso i suoi collaboratori - dice Alberto Citerio, segretario generale Fisascat Csil Bergamo -: la dichiarazione di una sconfitta di cui bisogna prendere atto. L'investment banking di Credit Agricole ha agito in qualità di solo advisor finanziario di Auchan. Conad nel 2018 ha generato 13,4 miliardi di euro di fatturato attraverso 3.300 negozi mentre Auchan ha realizzato 3,7 miliardi di euro di ricavi attraverso 1.600 negozi a marchio Auchan e Simply e l'impiego di 18 mila persone.

Altre Notizie