Formula 1 | Vettel: "A Melbourne molti bei ricordi"

Melbourne, Vettel: «Le prove sono state divertenti»

Leclerc “sa cosa migliorare” dopo il primo giorno di prove

Al mattino le Ferrari erano più vicino, mentre nella seconda sessione di libere il campione del mondo ha fatto segnare il tempo di 1.22.600, distaccando di 8 decimi Sebastian Vettel, solo quinto.

"Sono sicuro che il 1° dicembre nessuno ricorderà quanto siamo stati veloci il 15 marzo! Penso che domani andrà molto meglio". Il pilota di Maranello ha ammesso che gli manca "ancora un pò di confidenza, non è stata una giornata facilissima per noi ma probabilmente è stato così per tutti".

Parole che rimarcano ancora una volta la stima e l'amicizia tra Vettel e Raikkonen, rafforzatesi nelle quattro stagioni (2015-18) in cui hanno condiviso il box del Cavallino. "Credo che non sentirò troppo l'emozione anche se sono onorato di poter guidare una Ferrari": Scalpita Charles Leclerc che domani debutterà in pista con la Ferrari nelle prime prove libere del gran premio di Australia che domenica apre la stagione della formula uno. La notte è lunga e i nostri ingegneri sono bravi. "Il nuovo alfiere della Rossa, anche per via di un Q3 non perfetto, ha concluso in quinta posizione a quasi 1" dalla Mercedes di Lewis Hamilton, in una giornata negativa anche per questo in casa della scuderia di Maranello. "Abbiamo provato gomme e differenti tipi di assetti e per alcuni aspetti sono molto soddisfatto".

Altre Notizie