Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti piange dopo aver aiutato un concorrente

Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti piange dopo aver aiutato un concorrente

Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti in lacrime per paura di aver sbagliato un suggerimento

Ha 27 anni e arriva da Vasto l'ultimo concorrente dell'edizione 2019 di Chi vuol esser milionario?, il popolarissimo quiz di Canale 5 riproposto da Mediaset dopo alcuni anni dall'ultima volta. I telespettatori del game show si sono trovati a vedere Gerry Scotti piangere a Chi Vuol Essere Milionario davanti al concorrente Luca Geri in difficoltà che ha chiesto il suo aiuto. Il ragazzo, laureato in ingegneria fisica, ha ben figurato nel corso della puntata raccogliendo più volte i complimenti del conduttore Gerry Scotti e portando a casa l'importante cifra di 30 mila euro. Amen. La recita quotidiana del Rosario era finita': "è l'incipit di quale famoso romanzo?". Le opzioni tra cui doveva scegliere erano quattro grandi classici della letteratura: I Malavoglia di Verga, Il Gattopardo di Tomasi da Lampedusa, Il nome della rosa di Eco e Angeli e demoni di Brown.

"Mi hanno sempre chiamato sulle ricette, sul Milan".

Dopo un breve ragionamento, Luca era intenzionato a indicare Il Nome della Rosa, ma non essendo certo della sua risposta ha deciso di farsi aiutare da Gerry Scotti, apparso piuttosto preoccupato. Ho una mezza idea, ma solo mezza altrimenti, ti avrei guardato con uno sguardo più interessato. Ho paura!

Il ragazzo di origini abruzzesi che studia per diventare ingegnere ha superato con facilità le prime domande, dai Queen, alla logica, a Winston Churchill.

Che Gerry Scotti abbia un cuore d'oro, sono senz'altro in molti pronti a scommetterlo. Quando la risposta da 15.000 euro è diventata verde, Gerry Scotti si è coperto la faccia dall'emozione e si è lasciato andare a qualche lacrima liberatoria.

Altre Notizie