Quenn in Bohemian Rhapsody continuerà

Inserire immagine

Bohemian Rhapsody: in arrivo il sequel?

Dopo l'enorme successo al box-office mondiale e il premio Oscar a Rami Malek per la sua interpretazione di Freddie Mercury, un report aveva affermato che un sequel di Bohemian Rhapsody era in fase di sviluppo preliminare alla Fox. Messo in luce il talento straordinario, il piccolo Avett si esibirà in pubblico.

Ma la Austin in più di una intervista ha raccontato che l'eredità di Freddie è stata per lei quasi una maledizione, perché ha comportato inevitabili difficoltà da affrontare, prima di tutto cattiveria, gelosia e invidia.

Un sequel per il film Bohemian Rhapsody?

Bohemian Rhapsody continua a collezionare successi e primati nel mercato italiano.

Il dio della chitarra Queen, Brian May, ha accennato a un sequel del film, e ci sono altre storie di Mercurio da raccontare.

"Chissà, potrebbe esserci un seguito".

Si potrà inoltre vedere quanto la ricostruzione dell'esibizione al LIVE AID sia fedele all'originale e assistere al concerto LIVE AID nella sua interezza.

Il piccolo Avett è un bimbo di sei anni, quasi cieco, che però sul web è diventato una star: nel video che lo ritrae infatti, il bambino suona al pianoforte e canta Bohemian RHapsody dei Queen. Diretto da Bryan Singer, unico regista accreditato anche dopo il licenziamento e il lavoro di Dexter Fletcher per completare le riprese, il film comprende nel cast Rami Malek, Ben Hardy, Joseph Mazzello, Gwylim Lee, Allen Leech, Lucy Boynton, Aaron McCusker, Aidan Gillen, Tom Hollander, Mike Myers e Dermot Murphy.

Altre Notizie