Sfera Ebbasta, fuori "Mademoiselle", un brano contro i perbenisti

L'autodifesa di Sfera Ebbasta nel nuovo singolo

Sfera Ebbasta si difende dalle accuse con "Mademoiselle": «Se tuo figlio...

Sfera Ebbasta si difende dalle accuse legate alla strage in discoteca di Corinaldo rispondendo con un nuovo singolo. Sfera Ebbasta torna a rispondere a tutti i critici e i 'falsi moralisti' che lo hanno preso di mira negli ultimi mesi, e lo fa stavolta con le sue taglienti rime, lanciando un brano che è destinato a far impazzire le sue orde di fan. Sfera è uno che divide il pubblico, o lo si ama o lo si odia.

Sfera Ebbasta ha appena pubblicato il nuovo singolo "Mademoiselle".

In questo periodo in tanti hanno additato Sfera Ebbasta come un "cattivo esempio" e così lui ha deciso di dire la sua.

Le accuse si sono sprecate da quel fatidico 7 dicembre, andando a colpire in modo particolare i suoi testi, visti come incitamento all'uso di sostanze stupefacenti.

S'intitola Mademoiselle, ed è in un certo senso il frutto della rabbia e della frustrazione che Sfera ha accumulato dopo le polemiche che hanno fatto seguito alla tragedia di Corinaldo. E nel frattempo Instagram censura la canzone postata sul suo profilo sfocando l'immagine della coperina inserendo l'avvertimento "questo brano presenta contenuti indesiderati che potrebbero risultare offensivi".

"Se tuo figlio spaccia è colpa di Sfera Ebbasta non di tutto quello che gli manca". Sarà a Conegliano, a Roma a Napoli e il gran finale si terrà al Forum di Assago. Successivamente, il rapper si è ritrovato escluso dal programma di Rai 2, The Voice, dove avrebbe dovuto essere uno dei giudici.

Altre Notizie