Negramaro, Lele Spedicato salta il tour. Al suo posto il fratello Giacomo

Negramaro Lele Spedicato Non parteciperò al tour ci sarà mio fratello Giacomo

Negramaro, Lele Spedicato rinuncia al tour per curarsi: "Alla chitarra ci sarà mio fratello, non vi deluderà"

Lele, vittima di un emorragia cerebrale, ha bisogno ancora di sottoporsi alla riabilitazione per un recupero completo e soddisfacente delle sue condizioni di salute.

Putroppo, il musicista non sarà in tour con Sangiorgi e company. Andrete a qualche tappa del nuovo tour dei Negramaro? E adesso è sul palco.

Erano in molti a sperare sulla presenza di Lele Spedicato nel tour con i Negramaro, la stessa band aveva rimandato la data di inizio per dare il tempo al loro chitarrista di rimettersi in sesto dopo la malattia. Giuliano Sangiorgi conferma: "No, non vogliamo" e scoppia a ridere. "Tornerai più forte" e "Noi ti aspettiamo", sono solamente due dei diversi messaggi pieni d'affetto indirizzati al chitarrista dei Negramaro. Giuliano aggiunge qualcosa al discorso dicendo "servirà ancora un pochino affinché lui si riprenda".

L'annuncio con un video girato in sala prove e postato su Facebook, in cui lo stesso Spedicato scherza con i compagni di band e annuncia che a sostituirlo alla chitarra sarà il fratello di 23 anni. "Trattatemelo bene, è un gioiellino".

"Come vedete ce la sto mettendo tutta e grazie anche al vostro sostegno mi manca pochissimo per tornare al 100%", ha tuttavia dichiarato Spedicato, intervistato da Vanity Fair.

I dottori hanno consigliato, dunque, al chitarrista di restare a riposo: "Per i medici devo terminare la riabilitazione per riprendermi completamente e non rischiare nulla, quindi ho bisogno di un altro po' di tempo".

"Inutile dire che sono profondamente dispiaciuto -conclude Lele Spedicato - ma avremo modo di recuperare quanto prima". Continua poi presentando suo fratello "Prenderà il mio posto una parte di me, il mio piccolo fratellino Giacomo".

Altre Notizie