Australian Open, sfida a distanza Djokovic-Federer

ANSA  EPA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA EPA +CLICCA PER INGRANDIRE

Dall'altra parte del pianeta, l'Australian Open è il primo torneo del Grande Slam della stagione. Stefano Travaglia, all'esordio nel tabellone principale degli Australian Open, numero 137 del ranking mondiale e promosso dalle qualificazioni, ha superato l'argentino Guido Andreozzi, numero 77 Atp in quattro set: 6-7 (3), 6-2, 6-3, 6-2 i parziali per l'azzurro, che nel prossimo turno se la vedrà con il georgiano Nikolaz Basilashvili, testa di serie numero 19 del seeding, con il quale non ci sono precedenti.

Cinque gli italiani ammessi direttamente nel main draw.

Sorteggio ok per Roger Federer all'Australian Open, primo torneo stagionale dello Slam al via lunedì sui campi in cemento di Melbourne Park. Federer e' dall'altra parte, insieme con lo spagnolo, quindi la sfida tra gli aspiranti al settimo titolo si potrebbe vedere solo in finale, come molti si augurano. Affronteranno rispettivamente l'uzbeko Denis Istomin e il 'wild card' australiano James Duckworth. Il nostro numero uno Fabio Fognini comincerà il suo cammino contro spagnolo Jaume Munar, mentre Marco Cecchinato affronterà il serbo Filip Krajinovic. Tra le donne a difendere il titolo è la danese Caroline Wozniacki, che a Melbourne 12 mesi fa si prese la prima posizione nel ranking e soprattutto, a 27 anni compiuti, si aggiudicò il primo Slam in carriera battendo la romena Simona Halep, attuale numero uno del ranking Wta. Tra i 14 Slam di Djokovic e i 20 di Federer, ci sono anche i 17 di Rafael Nadal, ma il serbo ha il vantaggio dell'età rispetto a Federer (31 contro 37) e di un fisico meno logorato di quello del mancino di Manacor. Domani si sapra' invece se entrera' nel tabellone anche la fiorentina Martina Trevisan, che all'ultimo passo delle qualificazioni affronta la cinese Lin Zhu, n.118 Wta.

Altre Notizie