Muriel conferma: "C'era la possibilità di andare al Milan"

Fiorentina, prima tripletta per Muriel

Muriel conferma: "C'era la possibilità di andare al Milan"

Fiorentina, Muriel si presenta: "Sogno di rimanere a Firenze per tanti anni" Galleria fotografica "Per me Firenze rappresenta tanto". Sono in un momento molto importante della carriera e ho raggiunto la maturità giusta. In questi ultimi anni sono cresciuto tantissimo, da giovane ho sbagliato tanto ma ora ho acquisito la maturità giusta.

Nella seconda partita del triangolare, invece, contro il Gzira United (l'altra squadra al comando del campionato maltese assieme all'Hibernians), Pioli ha mandato in campo un undici diverso, con Pjaca-Simeone-Mirallas in attacco e la Fiorentina ha vinto 2-0 (autorete di Borg e Veretout). Lo dice Luis Muriel nel giorno della sua presentazione da giocatore della Fiorentina.

Sui motivi della sua scelta:"Ringrazio innanzitutto, poi dico che alla base della scelta ci sono state le parole dai primi giorni di dicembre, quando è nata l'idea di venire qui a Firenze. Sicuramente mi trovo meglio dietro a una punta fissa, così come feci nell'ultimo anno alla Samp e nel primo a Udine La decisione finale però sta al mister e io mi rimetto alle sue decisioni".

Altre Notizie