Lady Gaga rompe il silenzio su R.Kelly

Lady Gaga Joanne World Tour

Lady Gaga ha detto che toglierà da tutte le piattaforme una canzone fatta in collaborazione con R. Kelly, accusato da diverse donne di abusi e molestie sessuali

La popstar si è schierata dalla parte delle vittime ed ha rimosso Do What U Want da tutte le piattaforme streaming.

Ad inizio gennaio, sul canale americano Lifetime, è andato in onda il documentario "Surviving R. Kelly", un prodotto televisivo diviso in sei parti in cui alcune donne raccontano le molestie e gli abusi sessuali che nel corso degli anni avrebbero subito dal rapper. "Ciò che sto sentendo sulle accuse contro R. Kelly è assolutamente orribile e indifendibile". Lady Gaga questa volta ha deciso di prendere una posizione chiara.

"Come vittima di molestie sessuali, ho fatto sia la canzone sia il video in un periodo buio della mia vita". La canzone in questione si chiama "Do What U Want (With My Body)". - tradotta in italiano "Fai quello che vuoi (con il mio corpo)".

"Non posso tornare indietro, ma posso guardare avanti e continuare a sostenere tutti coloro che sono state vittime di abusi sessuali". Fino a che non ti succede, non sai come ci si sente. Inoltre ha detto di voler eliminare la canzone dal catalogo di iTunes e di tutte le altre piattaforme di streaming, e di non voler mai più lavorare con R. Kelly. "Mi dispiace, sia per il mio povero giudizio quando ero più giovane, e per non aver parlato prima".

Altre Notizie