Juventus, Bonucci: "Dimostrata ancora la nostra fame di vittorie"

Juventus, Bonucci: «Dimostrata ancora la nostra fame di vittorie»

Bonucci: “Fortunati sul palo di Gagliardini. Icardi? Grande attaccante, bravi a limitarlo”

"Le palle-gol concesse? Abbiamo allungato troppo la squadra cercando palle verticali sulle quali i difensori dell'Inter sono bravissimi nella lettura, si vede che ci si allenano di reparto - spiega il centrale bianconero -". "No, Resta il Napoli, l'Inter, il Milan". Manca ancora tanto alla fine del campionato.

Sulle rivali "La stagione è ancora lunga e ci sono tante squadre". Dobbiamo portare a casa il risultato, guardando in primis noi stessi.

Tra i meriti di Bonucci e dell'intero pacchetto difensivo della Juventus, c'è anche quello di aver annullato il giocatore avversario più pericoloso: "Icardi è un grande attaccante, dentro l'area è sempre pericoloso - ha aggiunto Bonucci - Con Chiellini abbiamo lavorato bene sulla linea. C'è sfuggito una volta sola e sul palo di Gagliardini siamo stati fortunati ma credo che la Juve, soprattutto nella seconda parte, ha dimostrato che la vittoria è giusta". Nel secondo tempo abbiamo meritato.

Altre Notizie