Jovanotti annuncia: la grande festa nel 2019 è in spiaggia

Ladispoli e Jovanotti, qualcosa bolle in pentola

Jovanotti in concerto sulla spiaggia di Barletta: il 20 luglio c'è il Jova Beach Party

Una giornata intera da trascorrere in spiaggia, con ospiti amici, cantanti, disk jokey e naturalmente lui, Jovanotti, che concluderà la serata con un dj set con band e console: "Il mio spettacolo comincerà al tramonto e finirà a tarda notte, metterò musica, soprattutto house dei primi anni '90, ma farò anche incurisioni nei set precedenti". Ogni giornata sarà diversa, "con ospiti diversi e sarà una playlist di cose che mi piacciono" ha sottolineato questa mattina a Milano in conferenza stampa. Una mega festa sulla spiaggia. "Ma ci stamo riuscendo", spiega Lorenzo. "Per me questi due eventi sono fondamentali e voglio festeggiarli". Sarà più di uno stadio, più di un palasport, più di un festival, più di un concerto.

L'ispirazione e il sogno del rapper è la sostenibilità: "Lasciare la spiaggia meglio di come la si è trovata" ed è per questo che il grande progetto sarà in collaborazione con il Wwf, e parte dei palchi sarà "costruita con legno di recupero". "E siccome non è una Onlus, l'obiettivo è di andare almeno in pari". Si penserà all'accessibilità per tutti, perchè il biglietto costerà 52 euro e i bambini di 8 anni potranno entrare gratis nel parterre creato apposta sulle spiagge: "Trecento metri per cento e un'area di 150 metri in mare" controllata dalla guardia costiera.

Il tour 'da spiaggia' di Jovanotti approda a Viareggio il prossimo 30 luglio. "Ci sarà tutto ciò che c'è sulla spiaggia", racconta Jovanotti. Sarà "una figata pazzesca - ha detto Jovanotti - la cosa più bella che ho fatto nella mia carriera".

Nelle ultime ore sono trapelate diverse indiscrezioni, il tour dovrebbe approdare anche nel Lazio e in Sardegna, come hanno annunciato alcuni giornali locali. Il celebrante (d'eccezione) lo decidete voi.

Altre Notizie