Nuova Nissan Leaf Nismo RC presentata a Tokyo

Nissan Leaf Nismo RC

Nissan Leaf Nismo RC, l'elettrica da corsa raddoppia potenza e coppia

L'elettrico sta sempre prendendo più piede nel mondo dell'automobile e del motorsport.

Realizzata in 6 esemplari, questa seconda serie di Nissan Leaf da corsa è stata completamente rivista e non deve rispettare alcun regolamento di alcuna competizione ma avrà un ruolo di show car negli eventi più importanti. "È ad oggi la massima espressione della Nissan Intelligent Mobility". Nissan prevede di diffondere i sei esemplari in varie parti del mondo per garantire agli appassionati un'esperienza all'insegna della potenza e delle emozioni. Insieme generano una potenza combinata di 326 cavalli e forniscono alle ruote una coppia istantanea di 640 Nm. Si tratta di una vettura con potenza massima ed erogazione di coppia più che raddoppiate rispetto alla versione precedente. Mentre gli inverter e la batteria agli ioni di litio ad alta capacità sono ripresi dalla Leaf stradale. Eccezzionali le prestazioni in curva grazie al sistema a trazione integrale, che garantisce maggiore aderenza, manovre rapide ed effecienti. La trazione è integrale e la forza motrice viene indirizzata autonomamente a ciascun asse. Simile al modello precedente, il bilanciamento del peso del telaio è stato ottimizzato dalla posizione centrale del pacco batteria, con i motori elettrici e gli inverter posizionati idealmente sopra i pneumatici anteriori e posteriori.

LEAF NISMO RC presenta una serie di componenti leggeri e una struttura monoscocca sportiva interamente in fibra di carbonio, per un peso complessivo di 1.220 chili. Questo consente alla vettura di scattare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi, con velocità massima incrementata del 50% rispetto al modello precedente. Le linee della macchina si sviluppano tutte attorno alla "V" che parte dalla griglia anteriore e la livrea argentata è presa in prestito dalla "cugina", la monoposto che correrà nella prossima stagione di Formula E. Le sezioni anteriori e posteriori della carrozzeria sono rimovibili, i fari e luci di coda sono a LED e l'alettone posteriore è regolabile, che consente di adattarsi su ogni tipo di fondo o tracciato.

Il modello è leggermente più lungo (4.546 millimetri) rispetto alla versione precedente. L'assetto è ampio e basso, ponendosi a una distanza di appena 1.212 millimetri da terra a partire dal tetto.

Altre Notizie