Di Maio: Europa come Trump, più crescita

Cos'ha detto Di Maio al Financial Times

Di Maio: “Manovra, sanzioni Ue? Non credo, ci sarà dialogo. Trump…”

Ritengo che nei prossimi dieci anni l'Europa andrà nella direzione di Trump.

Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio, in un'intervista al Financial Times, in cui ha ribadito che Bruxelles dovrà accettare la ricetta di sostegno e di ricorso al debito adottata in Italia dal nuovo esecutivo, perché destinata a diventare la strada per rivitalizzare la crescita dell'economia europea. L'economia americana cresce del 4% grazie a politiche che tutti ritengono sbagliate: aumento del deficit, taglio delle tasse e investimenti in infrastrutture. "Non scommettiamo sul fatto che l'Italia sia 'too big to fail': crediamo che possiamo ampiamente ridurre il debito pubblico con una manovra espansiva", ha aggiunto.

Di Maio si è detto fiducioso nella durata della coalizione con la Lega fino a fine mandato e che l'unico modo per ridurre le preoccupazioni degli elettori sul tema immigrazione, bandiera della politica di Matteo Salvini, è stato aumentare la spesa pubblica per il welfare e gli investimenti. Ma, assicura Di Maio, "quando gli investitori capiranno che non è vero, lo spread scenderà".

Alla domanda se sia d'attualità l'ipotesi di un'uscita dall'Eurozona da parte dell'Italia, Di Maio ha risposto in maniera parzialmente ironica: "Ci faremo un tatuaggio per spiegare alla comunità finanziaria che non vogliamo lasciare l'Eurozona". Potranno accusarci di tutto, ma non del fatto che fuggiamo di fronte a chi chiede di parlare con noi. Il M5S sta lavorando con altri partiti in Europa per arrivare a creare una formazione basata su una piattaforma anti-austerità:le prossime elezioni europee provocheranno "un grosso rimescolamento" politico nella Ue. "Tutte le conclusioni ci dicono che le questioni più importanti sono il lavoro e la disoccupazione". "Se oggi abbiamo sei milioni di italiani poveri in Italia, questo sta causando una tensione sociale che crea anche tensioni con gli stranieri, questo è inevitabile".

Altre Notizie