Ricoverata a Firenze per meningite: arrivava da Venezia

Alla ragazza, ricoverata presso l'ospedale Santa Maria Nuova per la forte febbre, i medici infatti hanno immediatamente e senza dubbi diagnosticato l'infezione da meningococco. I genitori sono stati sottoposti a profilassi. La prognosi è riservata e le condizioni generali sono stabili. La giovane, insieme alla sua famiglia, aveva visitato prima la città di Venezia e nella giornata di venerdì è arrivata a Firenze.

La diciottenne aveva la febbre molto alta e per questo motivo i due genitori hanno deciso di accompagnarla al pronto soccorso dell'ospedale fiorentino. È proprio qui che nel pomeriggio la ragazza ha iniziato a sentirsi male e le si è alzata la temperatura.

Meningite: un nuovo caso di questa malattia infettiva è stato registrato nelle scorse ore a Firenze. L'obiettivo è quello di ricostruire i luoghi frequentati dalla ragazza. La caratteristica principale della malattia è l'infezione alle meningi, che sono le membrane che vanno a ricoprire l'encefalo e il midollo spinale.

Altre Notizie