XIV Giornata del Contemporaneo, i Musei AMACI inaugurano la stagione ufficiale

Marcello Maloberti per la Quattordicesima Giornata del Contemporaneo Medusa 2018

Marcello Maloberti per la Quattordicesima Giornata del Contemporaneo Medusa 2018

La quattordicesima Giornata del Contemporaneo, la grande manifestazione organizzata da AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani per portare l'arte del nostro tempo al grande pubblico, è in programma sabato 13 ottobre 2018.

Fabio Amodio, Giovanna Amodio, Monica Amodio, In occasione della quattordicesima edizione della Giornata del Contemporaneo, presentano nella sede "AMODIO a store", via Port'Alba 24,25,26, (piazza Dante), Napoli, Sabato 13 ottobre 2018, con inizio alle ore 18.00, "NAPOLI LOVEMARK + MADE IN NAPLES DESIGN" "Promuovere Napoli Capitale della Cultura, della Creatività, dell'Innovazione e della Formazione". Il suo sguardo diretto e fiero ci interroga, instaurando un dialogo silenzioso con lo spettatore, fatto di non detti e sottintesi: è uno sguardo che chiede risposte e che, ambiguamente, come nel caso di una Medusa contemporanea, potrebbe trasformarci in pietra, esercitando in noi fascino e repulsione, empatia e distacco.

La scelta è ricaduta su Marcello Maloberti, che oltre ad aver realizzato appositamente l'immagine, quest'anno sarà anche protagonista per la prima volta di una mostra personale diffusa su tutto il territorio nazionale. Non solo artisti e opere, dunque, ma produttori, curatori, allestitori, direttori di musei, critici, riviste e libri d'arte, per un totale di circa 100 testimonial nel mondo. Difatti quest'anno offre oltre 80 eventi d'arte contemporanea tra mostre, performance, installazioni, incontri, dibattiti e presentazioni, disseminati in 80 diversi luoghi del mondo. Un'occasione da non perdere, per scoprire questa esposizione, che si occupa dell'identità controversa e politica dell'intera Corea, attraverso tre importanti artisti: Yee Sookyung, Park Chan-Kyong, Kyungah Ham, anche perché domenica prossima 14 ottobre chiuderà i battenti! Nata nel 2003 con lo scopo di sostenere l'arte contemporanea e le politiche istituzionali legate alla contemporaneità AMACI si propone di consolidare ogni anno di più il suo ruolo di realtà istituzionale e di punto di riferimento per la diffusione dello studio e della ricerca artistica contemporanea in Italia e all'estero.

Altre Notizie