Il caso I dubbi di Fitch sulla manovra

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

Nonostante tale livello non rientri più nella categoria "investment grade", cioè affidabile nella capacità di ripagare le proprie emissioni obbligazionarie, l'agenzia americana ha inoltre assegnato anche un "rating watch" negativo in quanto le prospettive sono di un peggioramento.

L'agenzia Fitch il 10 ottobre ha tagliato il rating di lungo termine di Carige a CCC+ da B- e il viability rating a CCC+ da B- con prospettive negative.

I dettagli della manovra e la realizzazione delle politiche di bilancio restano elementi chiave per la valutazione del rating sovrano dell'Italia, aggiunge Fitch. "Noi ci aspettiamento un risultato più vicino al 2,6% delle nostre previsioni di agosto e questo contribuisce alle nostre proiezioni più elevate sul rapporto debito/Pil (129,8% entro la fine del 2021 contro il 126,7% del NADEF)". L'abbassamento del giudizio sul merito del credito dell'istituto genovese riflette l'idea di Fitch che "il fallimento della banca sia una reale possibilità dal momento che sarà una sfida per l'istituto rafforzare il capitale, il che potrebbe alla fine portare a un intervento del regolatore".

Il consiglio di amministrazione di Banca Carige, riunitosi ieri sotto la presidenza di Pietro Modiano, ha assunto deliberazioni e riaffermato il processo di esecuzione delle iniziative dirette allla riduzione del rischio e al rafforzamento patrimoniale della Banca, in linea con gli accordi con i Regulators e nell'interesse di tutti i propri investitori.

Il nuovo management di Carige ha due strade di fronte: valutare se procedere con un'aggregazione oppure continuare con l'attuale assetto stand alone, valorizzando in questo caso i punti di forza della banca, a partire dal suo legame con il territorio.

"Si sottolinea inoltre - prosegue la nota stampa - che l'agenzia non ha tenuto conto dei progressi realizzati dopo l'assemblea degli azionisti in tema di governance e di sostegno finanziario degli azionisti". Aiuti esterni sono stati visti da Fitch come improbabili.

Altre Notizie