Napoli, street artist Jorit aggredito da consigliere di destra

Napoli, consigliere FdI aggredisce street artist Jorit mentre dipingeva i volti di Ilaria Cucchi e Sandro…

Napoli, Jorit aggredito da consigliere: stava dipingendo il volto di Ilaria Cucchi

Secondo quanto riportato da Fanpage, lo street artist napoletano Jorit Agoch, sarebbe stato vittima di un tutt'altro che piacevole episodio, mentre era intento a realizzare un murale con i volti di Ilaria Cucchi e Sandro Pertini in via Menzinger, nel quartiere Arenella a Napoli.

Nonostante le scuse del consigliere, però, la condanna della cooperativa sociale La Locomotiva che sta seguendo il progetto, è stata netta. Jorit è aduso coprire le mura di messaggi scritti, politici o di solidarietà, che saranno un substrato dell'opera vera e propria, prima di completarla.

Conclude spiegando che la sua reazione è stata prettamente istintiva ed emotiva: "Purtroppo, e chiedo scusa a tutti i miei amici e chi mi sostiene quotidianamente, mi sono lasciato tradire dalla emotività e da cieca passione, trasmettendo una personalità intollerante". La struttura è un bene che è stato abbandonato per venti anni e che diventerà la Casa della Socialità, per i bisogni sociali del quartiere. "Ecco il testo "Ieri mattina si è celebrato un consiglio della V Municipalità con all'Odg interventi della c.d". Il candidato sindaco Mauro Bertini per l'Altra Marano e Potere al Popolo interviene sulla questione affermando: "È notizia di poche ore che un esponente della destra cittadina (consigliere Municipale a Napoli) e candidato al Consiglio Comunale di Marano con una lista collegata a Pasquale Albano si è reso protagonista di un atto di intolleranza di gravità inaudita". Nel video pubblicato dal quotidiano si vede Lauro intimare a Jorit di interrompere i lavori e anche minacciarlo di violenze.

Altre Notizie