Guai per Giuseppe Rossi: positivo all’antidoping, chiesto un anno di squalifica

Guai per Giuseppe Rossi: positivo all’antidoping, chiesto un anno di squalifica

Ansa: trovato positivo Giuseppe Rossi, procura chiede un anno di stop

Il calciatore è risultato infatti positivo a una sostanza "specificata", ovvero consentita dal regolamento solo in caso di spiegazioni plausibili (che Rossi non ha fornito alla Procura Nado) dopo il controllo effettuato al termine di Benevento-Genoa, giocata il 12 maggio scorso e terminata 1-0 per i campani.

Non c'è pace per Giuseppe Rossi. E' un agente contenuto solitamente nei colliri. La Procura antidoping di Nado Italia ha chiesto un anno di squalifica. Il giocatore è stato interrogato due volte e ha sempre negato di aver preso qualsiasi tipo di collirio. Nel frattempo l'ex attaccante della Nazionale azzurra non è stato sospeso. Pepito sarà processato il 1° ottobre prossimo.

La carriera di Rossi, già travagliata dai numerosi gravi infortuni, aggiunge dunque un altro capitolo triste: l'accusa non è certamente ancora una condanna, ma adesso ripartire è ancora più difficile.

Altre Notizie