TAR LAZIO: accolto anche il ricorso della Ternana

Serie B, Tar riapre discorso ripescaggi: rinviata Monopoli-Catania

Il Tar sospende la sentenza del Coni: rinviato il debutto in C di Pro Vercelli e Novara

Nel frattempo, in attesa di una nuova riunione degli organi atti a decidere, la Serie C sospenderà le partite di Ternana e, probabilmente, Pro Vercelli, che salteranno, quindi, il primo turno e non è, ancora, chiaro se anche la serie B farà lo stesso, fin tanto che non si sarà giunti ad una decisione definitiva da parte dello stesso Collegio di Garanzia del Coni.

Tutto è stato rinviato alla Camera di Consiglio del Tar prevista per il prossimo 9 ottobre. E' l'indicazione che il Tribunale amministrativo del Lazio ha dato dopo una valutazione preliminare e urgente dei ricorsi proposti dal club umbro e piemontese.

La Lega Pro ha comunicato che la Ternana ha notificato il decreto monocratico con il quale il giudice del Tar ha accolto l'istanza di misure cautelari avanzata dalla Ternana "ai fini del riesame in tempo utile da parte del Collegio di garanzia dello Sport dei motivi di ricorso ai fini del possibile ripescaggio della predetta società Ternana". E oggi si aggiunge un nuovo capitolo: il TAR del Lazio, nelle scorse ore, ha dato ragione alla Pro Vercelli. Rinviate a data da destinarsi, quindi, le partite delle squadre interessate dal provvedimento: Pro Vercelli (il debutto al Piola con il Piacenza era previsto mercoledì), Novara, Ternana, Catania, e Siena.

Altre Notizie