Atalanta-Frosinone 4-0 La Diretta Bis di Gomez per il poker finale

Atalanta-Frosinone 1-0, Gomez sblocca il match - Segui la diretta della partita

Atalanta-Frosinone: il tabellino

Ultimo gara di questa prima giornata di Serie A. Nel Monday Night si sono affrontate Atalanta e Frosinone. Ritorno amaro in A per il Frosinone che, dopo un palo di Ciano, si è arreso presto. Nel Frosinone, spazio dal primo minuto all'ex Sportiello con Ciano e Perica chiamati a pungere dalle parti di Gollini e uno schieramento molto prudente formato da addirittura cinque difensori. Zampano e Molinaro esterni, in mezzo al campo Maiello, Halfredsson e Chibsah. Il neo-acquisto Pasalic vuole vedere esultare sin da subito i suoi nuovi tifosi, ma il tiro dell'ex Milan termina alto sopra la porta difesa da Sportiello al 10′. Poi solo Atalanta, passata in vantaggio con Gomez al 14', su assist di Toloi. Sportiello salva su Gosens al 19', mentre alla mezz'ora azione simile al primo gol con Toloi per Gomez che stavolta calcia sul fondo.

HATEBOER E PASALIC RINGRAZIANO IL PAPU CHE FA ANCHE DOPPIETTA - Dopo 3' di secondo tempo l'Atalanta raddoppia: perfetto cross dalla sinistra di Gomez e destro al volo di Hateboer sul secondo palo. Barrow, un po' in ombra stasera, lascia il posto a Zapata, ma è Pasalic al 16' a fare tris, ancora una volta grazie al Papu che si scatena a sinistra e poi serve in area il croato che realizza con un facile piatto destro. Al 75′ è Zapata, entrato al posto di Barrow, ad impensierire Sportiello con un pallonetto, ma l'estremo difensore del Frosinone non si fa sorprendere. In pieno recupero Gomez cala il poker con un destro a giro dal limite leggermente deviato da Salamon. Esordio ricco di gol per l'Atalanta che giovedì, alle 20, sarà impegnata nel match contro i danesi del Copenaghen in vista dei preliminari di Europa League.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini 6; Toloi 7, Djimsiti 6, Masiello 6; Hateboer 6.5, de Roon 6.5, Freuler 6, Gosens 6 (30' st Castagne sv); Pasalic 6.5 (36' st Pessina sv); Gomez 8, Barrow 6 (10' st Zapata 6). (1 Berisha, 31 Rossi, 23 Mancini, 7 Reca, 53 Ali Adnan, 4 Valzania, 9 Cornelius).

Altre Notizie