Furto in casa di Alessandro Gassmann: rubati i premi di papà Vittorio

Ladri svuotano casa di Alessandro Gassmann

Ladri rubano in casa di Alessandro Gassmann

Ad allertare la polizia ieri, 16 agosto, intorno all'ora di pranzo, pressapoco le 13,00, una chiamata della governante dell'abitazione dell'attore in via dei Coronari. Da una prima verifica parziale sembra che siano stati portati via gioielli e oggetti in oro del valore di circa 10mila euro, capi di abbigliamento e alcuni premi di Alessandro e del papà Vittorio.

Il furto è avvenuto, come detto in apertura, nella notte tra il 15 e il 16 agosto. Stando alle indiscrezioni, a portare a termine il colpo sarebbe stata una banda di professionisti.

Nessun premio vinto dal padre Vittorio ma solo i suoi. Procedono le indagini, gli investigatori avrebbero pochi elementi per risalire ai ladri, allo stato attuale.

I rilievi della Polizia, accorsa sul posto, hanno permesso di accertare il furto. E su twitter l'attore ha voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno inviato messaggi d'affetto per il furto subito in casa aggiungendo: "Sopravviveremo, sono un uomo fortunato e non lo dimentico". I ladri hanno svaligiato la casa, che l'attore possiede al centro di Roma. Pare abbiano usato la famosa tecnica del buco!

Altre Notizie