"Rischio salmonella": il Ministero ritira alcuni lotti di uova fresche

Uova fresche, allerta salmonella, ritirate dal commercio 3 lotti di una famosa marca. A rischio la salute degli italiani, il marchio è Avicola Peligna di Margiotta Mario. Si sta cercando di indagare per comprendere se le uova infette possano riguardare anche altri lotti, ma al momento l'azione dl Ministero sembra ben circostanziata, con tutto quel che ne consegue in termini di sicurezza per la salute dei cittadini.

Torna purtroppo a farsi sentire l'allarme salmonella in Italia.

A dichiararlo è stato il Ministero della Salute nei giorni scorsi, mettendo in guardia i consumatori relativamente al rischio microbiologico: alcune uova fresche dell'azienda avicola, infatti, sono state analizzate e hanno permesso di riscontrare la presenza del batterio responsabile della salmonellosi. Le uova sono state prodotte in provincia de L'Aquila nello stabilimento C.da San Martino Raiano. Nello specifico si tratta del lotto numero 17-18-0718 con data di scadenza fissata al 15-08-2018, il numero 21-22-0718 con scadenza al 19-08-2018 ed infine il 19-20-0718 con scadenza al 17-08-2018. Il patogeno, molto diffuso, viene diffuso attraverso gli animali da allevamento e quelli da compagnia, andando così a contaminare latte, uova e carni. I sintomi più comuni nausea, febbre, dolori addominali, vomito. Il Presidente dello stesso, Giovanni D'Agata, ha raccomandato ai clienti che hanno acquistato uova con questo marchio di controllare con scrupolosa attenzione i vari lotti che indicati sopra presentano altissimo rischio di infezione.

Altre Notizie