Final Fantasy Brave Exvius: Square Enix annuncia una nuova collaborazione

Final Fantasy VII Remake o Reboot? Ha senso la svolta action?   6

Final Fantasy VII Remake - Confermata la deriva totalmente Action del titolo

All'interno di una nuova offerta di lavoro pubblicata da Square Enix per Final Fantasy VII Remake gli sviluppatori hanno definito l'attesissimo ritorno di Cloud & soci come qualcosa di action. Tuttavia, lo sviluppo del titolo, classificato ufficialmente da Square Enix come gioco action, sembra essere in pieno svolgimento.

Fatto sta che un'impostazione del genere potrebbe cambiare radicalmente lo spirito dell'originale, tanto da fa pensare che più che un Remake potrebbe trasformarsi in una sorta di Reboot, forse utilizzabile come base di partenza per una revisione generale dell'intera impostazione di Final Fantasy, che d'altra parte ha già subito variazioni notevoli con Final Fantasy XV.

A fare da protagonista stavolta abbiamo un' offerta di lavoro riguardante il mai troppo aspettato remake di Final Fantasy VII, stavolta citato però come un videogioco che avrà poco a che fare con l'eredità lasciata dal suo nobile paparino. Sempre nell'annuncio si legge che si tratta di un'opportunità di sfidare il mondo con un nuovo Final Fantasy action. Esiste dunque una concreta possibilità che il titolo appartenga alla categoria estesa (e ben più rassicurante) degli "action RPG".

Per quello che per il momento sappiamo Final Fantasy VII Remake sarà con tutta probabilità un action-rpg, specie dopo i trailer e le immagini mostrate.

Nell'industria videoludica nipponica infatti per Action-game si intendono numerosi generi videoludici, purché essi siano lontani dalla riflessività e dalla pacatezza del gioco di ruolo o del gioco di strategia.

Altre Notizie