Roma, il lungo addio di Nainggolan tra silenzi e tensioni

Nainggolan, la Roma apre alla cessione. L'offerta dell'Inter

Pallotta chiarisce: "Stavo scherzando, non c'è nulla di serio. Umorismo americano che qualcuno non capisce" | calcionapoli24.it

Le ultime notizie relative al mercato dell'Inter e alla trattativa per il centrocampista belga, parlano infatti di una possibile accelerata dell'operazione nelle prossime ore proprio a margine della riunione di lega dove si sono incrociati i dirigenti delle due squadre.

Sembra ormai finito il rapporto tra la Roma e Radja Nainggolan e sta finendo in maniera burrascosa. Nerazzurri scatenati in sede di calciomercato con il belga che è ad un passo dall'arrivo a Mlano. Ci sono stati diversi incontri con il direttore sportivo Ausilio, si sono visti anche a Reggio Emilia, in occasione della finale del campionato Primavera. Come riportato dal quotidiano romano "Il Tempo" tra le parti ci sarebbe quindi grande gelo, con la Roma che avrebbe contatti solo con il procuratore Alessandro Beltrami. Uno dei più importanti lo ha messo il belga: al suo club ha fatto sapere che non è lui a voler andar via dalla Capitale, ma che sono i dirigenti ad aver deciso di cederlo.

Secondo Il Messaggero c'è l'ok di Nainggolan a trasferirsi all'Inter. La Roma ha deciso di privarsi di un big a centrocampo, e preferirebbe privarsi più di Nainggolan che di Strootman, ma Monchi vuole monetizzare al massimo, e conta di incassare almeno 40 milioni di euro. La sensazione è che si possa chiudere per un totale di 30-35 milioni, contropartita tecnica compresa.

Altre Notizie