Guangzhou Evergrande, Cannavaro: "Nainggolan? Chiunque lo vorrebbe, ma non si può"

Guangzhou Evergrande, Cannavaro:

Guangzhou Evergrande, Cannavaro: "Nainggolan? Chiunque lo vorrebbe, ma non si può"

Fabio Cannavaro, ex difensore e capitano della nazionale italiana e attuale allenatore del Guangzhou Evergrande, ha rilasciato una lunga intervista al "Corriere dello Sport" dove ha parlato anche di Radja Nainggolan, che sembrava essere tornato nel mirino del club cinese.

Hamsik è sempre più vicino a lasciare il Napoli: lo chiamano il Monaco e i ricchi stipendi della Cina. Il 30enne slovacco dovrà cercarsi altre opportunità di mercato.

Nell'incontro romano tra il calciatore e il presidente De Laurentiis, il primo avrebbe chiesto la cessione.

A Napoli, ora, c'è Carlo Ancelotti, che con Hamsik ha già avuto un contatto telefonico per parlare del suo futuro. Ragazzo straordinario, nel pieno della maturità. Ho parlato con Venglos ma c'è anche un aspetto sentimentale-romantico che si pone: ne ho parlato anche con mio fratello Paolo, Marek è il capitano del Napoli e non sarò io quello che lo porta via. Le voci? Hamsik è stato proposto ed è normale che accada ciò, stiamo parlando di un calciatore di assoluto livello intorno al quale esiste ammirazione. Stiamo parlando della nostra squadra, quella della nostra città: e non mi permetterei di fare azioni che possano alterare umori ed equilibri.

"Che Ancelotti vi commuoverà, come il giorno in cui comunicò a noi giocatori del Parma che sarebbe andato via, al Milan: piangemmo tutti". Perché Carletto non è solo un allenatore enorme, e non sono io a scoprirlo, ma anche un uomo eccezionale. Uno che ha tutti quei trofei sa come si fa per vincere.

Altre Notizie