L'enorme colonna di fumo del vulcano Kilauea. Le immagini dalle Hawaii

Dal vulcano alle Hawaii continua a uscire un sacco di cenere

L'enorme colonna di fumo del vulcano Kilauea. Le immagini dalle Hawaii

Alle Hawaii è ormai allarme rosso: dopo settimane di intensa attività, condita da numerosi terremoti, che hanno costretto le autorità locali a disporre l'evacuazione di decine di migliaia di persone, una devastante esplosione sulla cima del vulcano Kilauea è stata seguita da una eruzione che ha provocato una colonna di fumo e cenere alta oltre 9 chilometri, destinata ad abbattersi sull'arcipelago. L'esplosione è stata preceduta da una serie di terremoti, col più forte che ha raggiunto una magnitudo di 4.4. Le scosse hanno provocato danni alle strade e agli edifici. L'attività vulcanica, infatti, dallo scorso 3 maggio ha fatto registrare enormi disagi oltre che grande paura tra gli abitanti. La protezione civile ha già avvertito i residenti a restare chiusi in casa ed evitare di mettersi alla guida al fine di evitare i disagi provocati dalla cenere che sarebbe potuta cadere sulle auto. È uno dei cinque vulcani della Big Island delle Hawaii e l'unico attualmente in eruzione. Secondo gli esperti dell'US Geological Survey (Usgs), l'agenzia geologica che studia il territorio americano, l'esplosione non dovrebbe avere conseguenze mortali, a patto che i residenti stiano lontano dal parco nazionale. "In qualasiai momento, l'attività potrebbe nuovamente diventare più esplosiva, con aumento di intensità della produzione di cenere e di proiettili", ha messo in guardia in una nota l'istituto. Per questo motivo permane l'allerta rossa che impedisce il traffico aereo nell'area interessata.

Volcano erupts at the summit of Hawaii's #Kilauea volcano??

Altre Notizie