Addio Google Drive. Benvenuto Google One!

Addio Google Drive. Benvenuto Google One!

Addio Google Drive. Benvenuto Google One!

È in corso una rivoluzione su Google Drive, con il servizio di cloud storage che ottiene adesso i nuovi piani di storage Google One per i tagli a pagamento. La logica del gigante californiano è dunque quella di poter proporre agli utenti un unico abbonamento, il cui spazio di archiviazione potrà essere utilizzato a seconda delle specifiche esigenze.

Come si legge sulla pagina ufficiale di presentazione del nuovo servizio, in un primo momento Google One sarà soggetto ad alcune limitazioni e se i ha già un piano di archiviazione di Drive a pagamento, il passaggio a Google One avverrà automaticamente nei prossimi mesi. Da sottolineare il fatto che l'abbonamento a Google One possa essere condiviso con altri utenti, fino ad un massimo di cinque, e ognuno avrà ovviamente un account per accedere al proprio spazio di archiviazione.

Tra le novità introdotte da Google One troviamo un nuovo piano mensile (2.99$ per 200 GB) e un consistente taglio di prezzo per il più popolare piano da 2 TB, che passa da 19.99$ a 9.99$ al mese.

I piani da 10, 20 e 30 TB rimangono allo stesso costo di oggi: rispettivamente 99,99, 199,99 e 299,99 dollari mensili. È molto probabile che Big G applichi una conversione 1 a 1 per il nuovo servizio One, ma occorrerà verificare quelli che saranno i piani di archiviazione disponibili.

Oltre a questo, l'iscrizione comprende anche un servizio di supporto personalizzato, con esperti che aiutano l'utente per eventuali problemi su qualsiasi servizio Google, e una collezione di sconti ed offerte dedicati, come ad esempio del credito per Google Play o promozioni particolari per gli hotel trovati tramite la ricerca Google. Il servizio verrà lanciato nelle prossime settimane negli Stati Uniti, mentre noi italiani dovremo attendere qualche mese in più. Così facendo vengono mostrate informazioni sullo spazio occupato nel disco fisso, un'opzione per stabilire quanto tornare indietro nel tempo con il salvataggio (7, 30 oppure 90 giorni) e la possibilità di decidere se eliminare o meno i dati quando viene effettuata la disconnessione dall'account Google per ragioni di sicurezza.

Xiaomi Mi A1 è uno smartphone caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Altre Notizie