Mainz-Friburgo: ospiti richiamati dagli spogliatoi dal VAR!

L'ultima frontiera della Var rigore concesso durante l'intervallo

Fonte Getty Images

Il punteggio era ancora sullo 0-0 quando l'arbitro ha mandato le due squadre negli spogliatoi per l'intervallo. Tuttavia nei secondi successivi il VAR (che in Germania, a differenza della Serie A, è in uno studio centrale a Colonia e non nello stadio dove si disputa la partita) ha verificato l'episodio e ha ritenuto ci fosse la necessità di intervenire, quindi i giocatori sono stati costretti a rientrare in campo per un supplemento di gioco fondamentale, visto che Pablo de Blasis ha trasformato dagli undici metri. Al 45' minuto l'arbitro del match Guido Winkmann ha fischiato la fine del primo tempo.

A male estremo, estremi rimedi e allora a Winkmann, dopo aver rivisto le immagini al video, è toccato di richiamare tutti in campo per far battere il calcio di rigore ai padroni di casa. Il Friburgo perderà 2-0, ma le reazioni saranno all'insegna del Fair Play: "Incomprensibile!" L'arbitro tedesco Guida Winkmann aveva già fischiato la fine della prima frazione quando è stato informato da Colonia, città in cui c'è la sede della regia Var del campionato tedesco, di verificare un episodio sospetto nell'area del Friburgo. "Che amarezza. De Blasis realizza il rigore quantomeno curioso" i post comparsi sull'account twitter della società ospite.

Altre Notizie