L'Under 19 oggi a Lignano contro la Grecia

Andrea Pinamonti

Andrea Pinamonti

L'Italia U19 batte i pari età della Grecia a Lignano Sabbiadoro con una doppietta di bomber Scamacca, attaccante di proprietà del Sassuolo ma in prestito alla Cremonese in Serie B. La Nazionale guidata da Nicolato vince dunque questo impegno all'esordio della Fase Elite degli Europei Under 19 e si porta dunque in testa al girone. La Grecia reagisce e poco dopo, al 18', è il suo centravanti Douvikas a farsi largo nell'area Azzurra e a scagliare una bordata di destro che si infrange sulla traversa.

Tra gli azzurrini che sfideranno i greci c'è anche uno juventino dal primo minuto.

Molto soddisfatto il tecnico Azzurro Paolo Nicolato: "Siamo stati bravi, anche se abbiamo giocato meglio nel primo tempo rispetto alla ripresa".

La Nazionale esordirà venerdì 23 contro le padrone di casa dell'Ungheria allo stadio Varasi alle ore 13: successivamente le Azzurrine affronteranno lunedì 26 la Serbia sempre alle ore 13 e giovedì 29 la Repubblica Ceca alle ore 16. All. Goumas. A disp.: Stergiakis, Lyratzis, Zisis, Voilis, Gkargkalatzidis, Vitaliotis.

ITALIA (4-3-1-2): Plizzari; Candela, Bettella, Buongiorno, Tripaldelli; Gabbia (Mallamo 88'), Melegoni (C), Frattesi; Zaniolo (Tonali 73'), Scamacca, Capone (Brignola 66'). A disp.: Cerofolini, Bastoni, Pinamonti, Bellanova, Marcucci, Del Prato, Mallamo.

Arbitro: Paul Tierney (Inghilterra); Assistente 1: Nick Hopton (Inghilterra); Assistente 2: Bruno Rodrigues (Portogallo).

Altre Notizie