Champions, Man United-Siviglia 1-2: Ben Yedder manda Montella ai quarti

Manchester United Siviglia quote Champions League

Champions, Man United-Siviglia 1-2: Ben Yedder manda Montella ai quarti

I giallorossi hanno superato per 1-0 lo Shakhtar Donetsk grazie a una rete di Edin Dzeko e in virtù del risultato d'andata (2-1) hanno conquistato il pass per i quarti di finale di Champions League.

Sorpresa all'Old Trafford, dove il Siviglia di Vincenzo Montella si è imposto 2-1 sul Manchester United guadagnando un insperato accesso ai quarti di finale di Champions League.

Per quanto riguarda gli inglesi, Mourinho ha optato, alla fine, per un 4-2-3-1. In cabina di regia ci sarà Matic, con McTominay e Pogba nel ruolo di mezz'ali, mentre Mata e Sanchez (in ballottaggio con Rashford, mattatore contro il Liverpool) agiranno ai lati della punta centrale Lukaku.

4-2-3-1 anche per il Siviglia di Vincenzo Montella. Il Manchester United, dal canto suo, punterà sul 4-3-3 con Smalling e Lindelof davanti a De Gea, affiancati dai due terzini Valencia e Young. I ritmi si alzano e la partita diventa molto più divertente. Correa spreca una grande occasione facendosi rimontare da Bailly all'ultimo momento, poi Sergio Rico salva ancora superandosi sul diagonale di Lingard prima che Fellaini ci provi due volte da fuori ma senza fortuna. Dopo neanche un minuto dalla sostituzione lo United sbaglia in impostazione e Sarabia serve in verticale l'attaccante francese, che fulmina De Gea con un destro all'angolino e gela Old Trafford. Con tanti giovani che non fanno mai il salto di qualità, compreso Pogba, in panchina per più di un tempo.

Altre Notizie