Iran, Trump conferma l'accordo e congela le sanzioni

Donald Trump

Donald Trump

Il presidente statunitense Donald Trump ha confermato venerdì il congelamento delle sanzioni contro l'Iran lasciando così intatto l'accordo sul nucleare. E sulla vicenda fioccano le indiscrezioni, che coprono praticamente ogni possibilità.

"Questa è l'ultima chance per migliorare l'accordo con l'Iran".

Oggi Trump dovrebbe annunciare che continuare ad appoggiare l'accordo sul nucleare iraniano non rientra più nell'interesse degli Stati Uniti. Il presidente Usa darà, secondo le fonti, un ultimatum al Congresso e agli alleati europei per modificare l'accordo altrimenti gli Usa si chiameranno fuori. "Non dobbiamo permettere al regime iraniano di usare l'accordo come copertura per violare le norme internazionali e le risoluzioni delle Nazioni Unite", ha concluso.

Altre Notizie