Donne allo stadio, ora è realtà: svolta storica in Arabia Saudita

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

Oggi per la prima volta le donne saranno ammesse negli stadi in Arabia Saudita.

Il centro commerciale Le Mall di Jeddah nella giornata di ieri ha accolto molte curiose, che hanno scatttato selfie davanti alle vetture e sono salite a bordo. Ad aiutare le donne nella scoperta delle vetture delle preparate commesse. L'Arabia Saudita era l'ultima nazione al mondo in cui questo divieto era ancora vigente. Il principe ereditario Mohammed bin Salman ha allentato le restrizioni sulle donne nel paese da quando è entrato in carica lo scorso giugno. In tanti hanno usato l'hashtag per scrivere che "il posto delle donne dovrebbe essere in casa", affinché possano "concentrarsi sui figli" e "preservare la loro fede", e non in uno stadio dove "la folla maschile frequentemente maledice e canta rumorosamente".

Altre Notizie