Maltempo: pioggia, gelo e allerta vento per l'Immacolata

METEO/ Altra giornata di sole, ma il ponte dell'Immacolata farà tornare il freddo (oggi, 6 dicembre 2017)

Meteo, arriva la perturbazione dell'Immacolata: pioggia e neve soprattutto su Nordest e Centro

Il maltempo entrerà poi nel vivo il giorno dell'Immacolata al Centro-Nord, poi verrà coinvolto anche il Sud. Sul resto d'Italia reggerà ancora il bel tempo, con temperature in ulteriore lieve aumento.

Al Centro: precipitazioni sparse su regioni adriatiche, Umbria e Lazio con neve sopra i 200/400 metri.

Sulla verticale del settentrione avremo isoterme comprese tra -4 e -6°; anche al centro si andrà dai -3/-4° della Sardegna ai -6° delle aree interne peninsulari e il versante adriatico.

Le precipitazioni raggiungeranno anche la Campania, mentre il Sud sarà in attesa.

Dopo il temporaneo rialzo termico, l'Italia farà i conti con nuovi impulsi d'aria fredda artica, a conferma di uno schema atmosferico d'inizio inverno assai propizio a frequenti discese d'aria polare verso le nostre latitudini. La perturbazione di matrice nord-atlantica sarà accompagnata dall' ingresso di masse di aria piuttosto fredde in quota le quali determineranno un sensibile calo delle temperature dalla serata di Venerdì e soprattutto nella giornata di Sabato 9 Dicembre. Le temperature aumenteranno portandosi così nelle medie tipiche del periodo. Domenica è prevista una breve tregua, salvo qualche rovescio sul basso Tirreno, ma dalla sera si avvicina una nuova perturbazione al Nord.

L'inverno è solo nella fase iniziale, ma si stanno presentando già importanti raffreddamenti ed occasioni ghiotte per neve a bassa quota. Il freddo non sarà comunque eccessivo, anche perché l'Italia continuerà ad essere sotto tiro di irruzioni artico-marittime, non gelide come i venti dalla Russia.

Altre Notizie