Torino, Lyanco annuncia: "Mi sono rotto i legamenti. Sono triste"

La carica di Martella

Lyanco, l'infortunio diventa un giallo

Pesante tegola in casa Torino a due giorni dal match sul campo del Crotone, valido per l'ottava giornata del campionato di Serie A. Il tecnico Mihajlovic, infatti, dovrà infatti rinunciare a Lyanco, che nelle ultime giornate si è messo in luce nella retroguardia granata.

Quattro giocatori non hanno preso parte al lavoro con i compagni ma hanno sostenuto una sessione differenziata (ciascuno secondo un programma personalizzato): si tratta di Acquah, Barreca, Belotti e Obi. E' stato direttamente il calciatore ad annunciare la rottura dei legamenti del piede attraverso i propri profili social.

Nessun comunicato, per il momento, dal club granata, ma se il tutto venisse confermato si prospetterebbe un lungo stop per Lyanco che, ha già dichiarato "voglio subito tornare a fare ciò che amo nella squadra che amo!".

Altre Notizie