Assisi si racconta all'Assemblea annuale Anci

Sboarina: Voglio più soldi per la sicurezza

Mattarella all'assemblea dell'Anci

Il presidente del consiglio comunale di Casale Monferrato Fabio Lavagno e il consigliere comunale (e membro della consulta 'Territorio, urbanistica e ambiente energia' dell'Anci Piemonte) Pietro Calonico stanno partecipando alla 34ma assemblea nazionale dell'Anci - Associazione Nazionale Comuni d'Italia attualmente in corso di svolgimento (durerà fino a domani, venerdì 13 ottobre) a Vicenza. Presente all'avvio ufficiale dei lavori il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "È il tema della sicurezza e intendo confrontarmi ai massimi livelli sull'idea di stralciare dal Patto di Stabilità le risorse spese in sicurezza".

Il sindaco di Assisi Stefania Proietti al cospetto anche del premier Paolo Gentiloni (già incontrato in Assisi lo scorso 4 ottobre) ha raccontato alla platea quali sono e saranno per il futuro le sfide della città, anche dopo il crollo turistico post sisma: progettualità in tema di politiche culturali, buona ed efficace ricostruzione antisismica, politiche green ed ecosostenibili. E che l'emergenza sicurezza sia al primo posto nell'agenda di ogni sindaco non lo dico solo io da tempo, lo confermano i dati dell'analisi, presentata oggi, condotta dall'Istituto Affari Internazionali in collaborazione con l'università di Siena. Se a questo aggiungiamo il sondaggio Swg, commissionato dall'Anci per questa assemblea, si capisce come i sindaci non debbano sottovalutare questo problema. "Siamo le figure più a contatto con gli amministrati e abbiamo il dovere di cercare risposte alle esigenze che vengono espresse tanto chiaramente".

Si sono tamponati in autostrada mentre si stavano dirigendo all'assemblea nazionale dell'Anci a Vicenza.

Altre Notizie