Gentiloni: "La crisi sta passando, non ci saranno nuove tasse"

Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni

Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni +CLICCA PER INGRANDIRE

Serve "una legge di bilancio che non scoraggi ma rilanci quella ripresa che c'e'".

No all'aumento dell'Iva, no a nuove tasse. Occorre "evitare una legge di bilancio che abbia effetti depressivi anziche' di incoraggiamento della crescita". A spiegarlo è stato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, nel suo intervento all'assemblea annuale dell'Anci che è in corso alla Fiera di Vicenza. Non è il tempo di perdere quanto abbiamo costruito in questi anni.

"Non è il tempo dell'irresponsabilità, al di la di ogni comprensibile tensione politica dobbiamo mettere al primo posto l'Italia, è nostro dovere ed è l'impegno che io prendo davanti ai sindaci italiani".

"Abbiamo forse imboccato la strada giusta per quello che riguarda la sfida di mettere più ordine sulla questione dei flussi migratori irregolari che a un certo punto ha rischiato di travolgerci", ha proseguito Gentiloni. Alla luce di questo, ha spiegato il presidente del consiglio, "se avremo stabilità (nei flussi) potremo ragionare, dando alle politiche di integrazione e accoglienza quel respiro e dialogo con le comunità locali, per non vederseli calati dall'alto e non vederli come fenomeni senza controllo".

Altre Notizie