Adriano annuncia: "Non smetto, voglio giocare e tornerò ad allenarmi"

Adriano:

Adriano, c'è voglia di rivincita: "So di aver lasciato la mia carriera a metà, ma a gennaio..."

L'ex attaccante brasiliano, intervistato ai microfoni di Tv Globo, ha sottolineato la sua voglia di rimettersi in gioco, iniziando prima con un allenamento personalizzato che sarà seguito dalla ricerca di una nuva squadra: "Mi sto preparando per un nuovo progetto". Ha dichiarato che è intenzionato a tornare a calpestare l'erbetta dei campi da calcio. Tornerò ad allenarmi, senza nessun club, per tutto il mese di gennaio. Ho continuato a mantenere il mio corpo da quando mi sono fermato, per questo sono disposto a lavorare duro: ho la consapevolezza di avere molta persistenza.

Vedremo se Adriano manterrà questa determinazione, senza cadere di nuovo nelle tentazioni che gli hanno irrimediabilmente segnato la carriera. Le ultime esperienze, Corinthians, Flamengo, Atletico Panamense e Miami United non sono degne di nota: in 5 anni soltanto 8 partite e 2 gol. So che devo essere persistente. "Voglio farlo per me, voglio mostrare che posso superare i miei limiti".

Rimpianti?: "So che non sono riuscito a fare il massimo nella mia carriera, alcune cose mi hanno fatto stufare del calcio".

Dopo una parentesi poco felice negli Stati Uniti, Adriano è rientrato in Brasile ed è da qui che vuole ripartire.

Altre Notizie