Fiuggi, Berlusconi: "In campo per la campagna elettorale. Chi ci crede vince"

Berlusconi: «Programma è sempre meno tasse e più lavoro»

Mencarini e Caci a Fiuggi per la tre giorni organizzata da Forza Italia

E Berlusconi ha aggiunto: "che si chiama Antonio Tajani", rendendo omaggio al presidente del Parlamento europeo, organizzatore della manifestazione. Ha quindi citato Kohl e De Gasperi, parlando di un'Europa come "faro" dell'Italia. Un dibattito che si preannuncia pieno di notevoli spunti politici sia a livello nazionale che europeo. Domandate alle vostre compagne se non hanno paura, non solo ad uscire da sole la notte, ma anche nel pomeriggio.

Tajani sarà il vero fulcro della kermesse, e Berlusconi dovrebbe tenere il suo intervento domenica mattina. Solo chi e' nel Ppe vincera' le prossime elezioni in Ue.

Come di consueto, oltre al coordinatore provinciale di Forza Italia Viterbo Dario Bacocco, si configura abbastanza nutrita la presenza di amministratori e simpatizzanti di Forza Italia provenienti da tutte le zone della provincia di Viterbo. "Siamo vicini con la Lega su flat tax, io sono al 25%", ha detto Berlusconi.

Propone un 'Piano Marshall' per la questione migranti, annotando che "oggi abbiamo un assaggio dell'immigrazione di massa, poca cosa di quello che potrebbe accadere. Pr fare il Presidente del Consiglio bisogna avere potere decisionale, grande esperienza". E con la globalizzazione - ha rimarcato Berlusconi - tutti vedono ciò che accade nel mondo "ricco" e c'è il pericolo concreto che il processo immigratorio finisca con il non essere più controllato né governato. Queste le richieste, ha riferito Silvio Berlusconi, che gli sono state avanzate da protagonisti della società durante diversi incontri.

Rispetto per la Lega, ma il centrodestra lo abbiamo fatto noi "Alla Lega dico che avremo sempre rispetto per le loro idee, ma sappia che il centrodestra l'abbiamo fatto noi e abbiamo sempre avuto il leader per realizzare il programma", ha detto il leader di Forza Italia.

In Sicilia prevediamo una grande vittoria "Prevediamo una grande vittoria del centrodestra in Sicilia", ha affermato il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, alla kermesse Ppe di Fiuggi. In Libia noi eravamo riusciti a fermare" i flussi migratori, "ma l'attacco a Gheddafi, di cui sappiamo chi porta la responsabilità", ha fatto sì che scoppiasse una guerra interna, e "solo adesso il governo attuale ha cercato accordi con la Libia, ma non possiamo essere sicuri che questa immigrazione si fermi.

"Basta con autorizzazioni preventive: chi vuole aprire un negozio, un bar, o costruire un immobile puo' farlo con una semplice autocertificazione di rispetto delle regole", tuona Berlusconi, annunciando 'di voler porre a 8000 mila euro il limite del contante e la chiusura "reale" di Equitalia, ricordando che "Renzi ha solo cambiato nome".

"A chi vive di carita' assicureremo tutto il necessario".

Altre Notizie