Banca Carige taglia circa mille dipendenti e chiude 120 filiali

Banca Carige, Blackstone in campo per la sede romana

Carige programma la riduzione di filiali e dipendenti: rafforzamento patrimoniale da un miliardo

A Milano รจ l'amministratore delegato Paolo Fiorentino a presentare il nuovo piano all'intero sistema finanziario. Primocanale in diretta streaming dalle 10.30, replica in tv alle 13.00 sul canale 11.

Il consiglio di amministrazione di Banca Carige ha approvato il piano industriale 2017-2020, che prevede il ritorno all'utile nel 2018.

Lo si legge nella presentazione del piano che punta a una riduzione del 23% dei costi operativi al 2020. Si tratta di poco meno il 20% del personale e del 20% degli sportelli dell'istituto ligure. Carige intende anche puntare sulla "razionalizzazione della base costi" e confida in un "ritorno ad un risultato economico positivo nel 2018". Tra gli altri punti del piano il rafforzamento patrimoniale entro l'anno con aumento di capitale, l'ottimizzazione del passivo e cessioni di asset, la gestione attiva dei crediti deteriorati, con abbattimento dei volumi e aumento delle coperture, "importanti" investimenti strategici a supporto della trasformazione ed evoluzione industriale del gruppo. Previsto anche un rafforzamento patrimoniale superiore al miliardo di euro attraverso l'aumento di capitale da 560 milioni di euro e un beneficio di altri 480 milioni derivante dall'operazione di Lme (conversione di bond subordinati in bond senior) e dalla cessione di asset.

All'apertura della Borsa Banca Carige ha fatto segnare un +3.1%.

In Piazza Affari accelerata di Carige dopo la diffusione del piano: dopo le 10e30 il titolo guadagna il 4,97% a 0,255 euro, sfiorando cosi' la soglia del +5% che determina lo stop al rialzo in Borsa.

Altre Notizie