Bassano, aggredito cantante di X Factor. Ma era tutto falso

Davide Merlini X Factor

MERLINI DENUNCIATO: «SI ERA INVENTATO LA RAPINA»

Bassano del Grappa - A costo di cadere nel cattivo gusto, dobbiamo dirlo: avevamo sentito subito puzza di bruciato.

Il cantante e attore Davide Merlini, 25 anni, conosciuto per X Factor, è stato denunciato per simulazione di reato, calunnia e procurato allarme dai carabinieri di Bassano del Grappa (Vicenza).

Merlini, che aveva partecipato a programmi televisivi come X Factor (nella sesta edizione, quella del 2012) e Tale e Quale Show, varietà condotto da Carlo Conti in cui aveva dato prova delle sue abilità di interprete ed imitatore, ed è noto per aver ricoperto il ruolo di Romeo nel musical Giulietta e Romeo, aveva denunciato di aver subito una tentata rapina ad opera di tre maghrebini sabato sera, quando era uscito per gettare la spazzatura. Si era inventato tutto insomma. "In considerazione di questo, tutte le componenti della Compagnia carabinieri di Bassano del Grappa si sono mosse con rapidità e decisione per arrivare presto all'identificazione dei colpevoli".

Il cantante avrebbe ammesso di aver costruito ad arte l'intera vicenda - Scattate le indagini, i militari hanno quindi cercato dei riscontri al racconto del cantante, riscontri che però non sono arrivati dopo l'esito dalla raccolta di numerosi filmati di videosorveglianza e delle testimonianze del vicinato. Nel primo caso non veniva notato alcun soggetto corrispondente alle descrizioni di Merlini, mentre nel secondo nessun abitante della zona riferiva di aver udito alcunché. Così, come conferma l'Ansa, è scattata la denuncia per simulazione di reato, calunnia e procurato allarme.

Altre Notizie