Mosca, 20 falsi allarmi bomba simultanei. Oltre 20mila persone evacuate

Mosca 20 allarmi bomba simultanei migliaia di persone evacuate   
                       
                
         Oggi alle 16:44

Mosca 20 allarmi bomba simultanei migliaia di persone evacuate Oggi alle 16:44

Russia, allarmi bomba a Mosca: evacuate migliaia di persone Migliaia di persone sono state evacuate da venti siti tra shopping center, stazioni ferroviarie e università a Mosca, in seguito ad allarmi bomba "quasi simultanei". Un'epidemia di falsi allarmi bomba, riferisce Rt, ha colpito la Russia negli ultimi giorni. "Stiamo verificando ogni chiamata". I servizi d'emergenza sono al lavoro.

"C'è ragione di supporre che tutto questo è stato organizzato all'estero", ha detto ad Interfax un agente di Chelyabinsk. Le ispezioni in almeno cinque tra essi non fanno rivelato alcunche' di pericoloso: "Le minacce non hanno trovato conferma", ha detto una fonte dei servizi di emergenza alla Tass. I servizi di sicurezza hanno affermato all'agenzia di stampa Ria che ieri 45.000 persone sono state evacuate da luoghi pubblici di 22 città russe, aggiungendo che molte delle chiamate sembrano provenire dall'Ucraina. Tra i luoghi interessati figurano le stazioni ferroviarie più grandi della capitale, più di una dozzina di centri commerciali - tra cui il Gum, situato vicino alla Piazza Rossa - e almeno tre università. Allarmi simili sono scattati dal 10 settembre a oggi a Ufa, Celiabinsk, Krasnoiarsk, Vladivostok, Magadan e Omsk. La Bbc riporta che "finora, tutti gli avvisi si sono rivelati truffe e il pubblico è stato invitato a restare calmi".

Altre Notizie