Roma, bus di turisti s'incastra sotto il ponte: 18 feriti, tre gravi

Roma, bus di turisti s'incastra sotto il ponte: 18 feriti, tre gravi

Roma, bus di turisti s'incastra sotto il ponte: 18 feriti, tre gravi

Un pullman, a bordo del quale si trovavano alcuni turisti stranieri del campeggio di via di Malafede, si è schiantato sotto il ponte della ferrovia Roma-Lido, rimanendo incastrato.

I pazienti sono stati trasportati negli ospedali Sant'Eugenio, San Camillo e Grassi: tre in codice rosso, due giallo, 8 verde.

Se non e' stata tragedia e' davvero un miracolo: sarebbe forse bastata una velocita' piu' alta e quel ponte in cemento avrebbe rappresentato un rasoio che scoperchia e apre come una scatoletta di tonno il tetto e anche piu' in basso un bus turistico.

Delle 18 persone ferite cinque sono state medicate dai soccorritori del 118 le altre 13 sono state trasportate d'urgenza ai vicini plessi ospedalieri. Tra i feriti c'è un bambino di 10 anni che è stato subito soccorso e trasportato al vicino ospedale dove i medici gli hanno diagnosticato un trauma cranico.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale. La circolazione dei treni non è interrotta: i vigili del Fuoco hanno già effettuato verifiche sulla stabilità del ponte, che non è risultata compromessa.

Altre Notizie