L'Inter e Kondogbia, un amore mai sbocciato. Il futuro è un rebus

Siamo alle strette finali per il passaggio di Jeison Murillo al Valencia

L'Inter verso la cessione di Murillo e Kondogbia: in corso il vertice con il Valencia

Si sta trattando sulla base di 12 milioni di euro, anche se l'Inter è ancora ferma sulla richiesta di 15 milioni di euro. I margini di manvora sono bassissimi, ma il mercato, soprattutto nei rapporti fra Inter e Juve, ha sempre regalato sorprese dell'ultimo minuto. "È un dispiacere - commenta il tecnico dell'Inter -: il suo comportamento non rispetta il valore della persona. Per me però è stato consigliato male, non ha atteggiamenti così nel suo carattere". Lui chiede di andare al Valencia in prestito e che gli si paga lo stipendio, ma vuole vincere troppo facile... Tutti lo conosciamo bene e se io vado per quello che ho visto e sentito, non riconosco in lui questo comportamento qui. Visti i soldi spesi per prenderlo diventa tutto più complicato.

Il rendimento del giocatore nell'arco di queste due stagioni all'Inter non è stato all'altezza delle aspettative e con l'arrivo in panchina di Luciano Spalletti, sembra non esserci spazio nel nuovo undici titolare nerazzurro. Per quanto riguarda il difensore colombiano, "siamo molto vicini ad arrivare un accordo - conferma il dirigente spagnolo - ma finche' non c'e' la firma, non dico nulla". Dalbert? Voleva un po' strafare, ha rischiato la giocata due/tre volte ma nella ripresa ha fatto meglio, anche in fase difensiva. "Così non si può fare".

Come vede la Juventus? Il ventiquattrenne esterno sinistro di Foligno figurava regolarmente nei 23 convocati della vigilia, ma dopo un tamtam di voci in rete anche fonti interne alla società hanno confermato che non s'è imbarcato sul volo con squadra ed entourage. "Noi dobbiamo ambire a riuscire a giocarcela alla pari".

Altre Notizie