Abbiamo tenuto degli annunci importanti per il post E3 — Sony rivela

Sony Interactive Entertainment

Sony ha preferito non annunciare tutti i titoli in cantiere durante l’E3 2017 Luciano Cofano15/06/2017

Per Sony, l'E3 2017 è stato un appuntamento "di transizione".

Per quanto riguarda la conferenza di Sony, siete rimasti soddisfatti? L'azienda ha infatti comunicato che Playstation 4 ha venduto in tutto ben 60,4 di unità in tutto il mondo.

Si tratta di un dato importante, perché questo è l'anno in cui PS4 perderà uno dei vantaggi strategici su cui finora si è costruito il suo successo: la superiorità tecnica.

Vedremo nei prossimi mesi come l'aumentare del parco titoli di Nintendo Switch e l'arrivo della potente Xbox One X andranno ad impattare sulle vendite di Sony.

Parlando di PlayStation VR, Sony ha voluto mostrare al pubblico in sala e che stava seguendo la conferenza in streaming un titolo del tutto nuovo, un gioco che a prima vista pare a tutti gli effetti un vero e proprio gioco horror ambientato nei corridoi di un ospedale psichiatrico.

L'obiettivo dichiarato di Sony è quello di avvicinare al mondo PlayStation non solo i più accaniti e fedeli videogiocati, ma anche nuove categorie di gamer, poco coinvolti dagli attuali titoli videoludici in voga. A tale riguardo, sarà molto interessante scoprire se le versioni per la nuova console Microsoft offriranno un distacco qualitativo reale rispetto a PS4 Pro: il tema sarà indubbiamente materia di dettagliate analisi da parte del Digital Foundry. Attraverso questa piattaforma, Sony vuole abbattere il muro che si presenta tra console e mobile devices, portando i nostri cellulari direttamente all'interno delle azioni di gioco.

Altre Notizie